Post in evidenza

Il mio primo blog

Ciao, io sono Imma e vi do il benvenuto in questo blog, che è anche il mio primo blog.

Ho creato questo blog in quanto spesso in iternet, soprattutto su instagram, mi imbatto in “life hacks” che riguardano vari argomenti, come la cura del corpo, le meschere fai da te, trucchetti per far crescere velocemente i capelli e quant’altro che assicurano di rendere più semplici numerese cose ma molti di questi, nella vita reale, non danni i risultati sperati; quindi mi sono chiesta “perché conoscere 100 life hacks se ne funzionano solo 10?” e di conseguenza ho avuto l’idea di apreri un blog parlandovi solo di life hacks veritieri, verificati da me, che fanno davvero quello che vediamo in intetnet.

Vi lascio questa piccola introduzione e il link del mio profilo intagram (imma.nx)

https://instagram.com/imma.nx?igshid=vkilz5326ohv

Il sessismo visto dagli occhi di un’adolescente.

È risaputo che in passato, fin dall’antica Grecia, alle donne non spettavano diritti e passavano la loro giornata nella loro casa, accudendo i figli o facendo le faccende di casa. Con il passare del tempo si sono ribellate e, attraverso molte lotte e proteste, sono arrivate ad ottenere, quasi, pari diritti con gli uomini.

Il sessismo, per lo più maschilismo, è radicato ancora in moltissime piccole cose e sono proprio queste piccole cose a saltare agli occhi di noi giovani.

Ad una bambina con un fratello maschio salta subito all’occhio il fratello che se ne sta beatamente sul divano mentre a lei vengono già date le prime faccende da fare e, le più curiose, iniziano a chiedersi il motivo (e fanno bene). Perché io, ragazza, devo fare le faccende mentre tu, ragazzo, non devi fare niente.

Educate i vostri figli alla parità dei sessi, fate fare le faccende anche ai figli maschi.

Inoltre, sui primi libri di scuola, si trovano frasi come “la mamma pulisce/stira/lava” e “il papà lavora/dorme”. Può essere considerata una cosa insignificante, perché tanto sono bambini, ma non è una cosa insignificante.

Agli occhi di un’adolescente, invece saltano agli occhi frasi come “augiri e figli maschi”, frase accolta come un’augurio del tutto normale, ma credetemi, non è un augurio del tutto normale.

Ad una ragazza non passate inosservati quando date della “poco di buono” a chi indossa una gonna perché le piace il modello, a chi indossa un pantaloncino che ha visto indossato da una modella, a chi non indossa il reggiseno perché con quel top puoi benissimo farne a meno, potrei continuatare all’infinito perché ne vedo tante di situazioni così, ma preferisco fermarmi.

Ad una ragazza non passate inosservati quando le date della “poco di buono” (ancora) quando é in mezzo a molti maschi, mentre date del “figo” ad un ragazzo in mezzo a molte femmine.

Ad una ragazza non passate inosservati quando le date della “poco di buono” (ancora), o le riservate addirittura parole più pesanti, se parla di sesso, mentre se lo fa un ragazzo è normale, perché tanto lui è un ragazzo.

Agli occhi di una ragazza fanno schifo dei ragazzi che le fischiano, o fanno degli “apprezzamenti”, mentre lei cammina per strada e si sente costretta ad aumentare il passa, o addirittura cambiare strada, quando magare sta solo andando dall’amica o in qualsiasi altro posto.

Come far crescere velocemente le ciglia.

instagram

Le ciglia da cerbiatta, lunghe e folte al naturale, senza l’utilizzo del mascara, sono il sogno di quasi tutte le ragazze. Però, non tutte, hanno la fortuna di avere ciglia lunghe e spesso ci cercano dei modi per allungarle. Trovandomi in questa categoria ho cercato vari metodi per volumizzarle e allungarle e, qui sotto, vi riporto i metodi che hanno funzionato.

SIERO PER CIGLIA: il siero è uno dei metodi più efficaci e consiste nell’applicare il prodotto sulle ciglia o alla base. Uno dei sieri migliori costa €39,00 ed è acquistabile su Amazon, vi lascio il link.

Se invece non volete acquistare un siero che non costi tanto, vi consiglio questo di kiko, vi lascio il link. Costa €7,99 ma lo potete trovare spesso scontato a €5,60. Io ho provato questo siero e già il giorno dopo il primo utilizzo le mie ciglia erano più lunghe e più folte, ve lo consiglio.

OLIO DI RICINO: l’olio di ricino è un’olio vegeta spesso usato per rendere più lunghi i capelli e funziona anche sulle ciglia. Vi basta acquistarlo in farmacia, in erboristeria o su internet, vi lascio il link, e poi applicarlo con uno scovolino per mascara, o con le dita, sulle ciglia, andare a dormire e risciacquare il giorno dopo. Io ho provato questo metodo e dopo 2/3 giorni i risultati erano già visibili.

NON UTILIZZARE IL MASCARA: non utilizzare il mascara quando si è casa (anche se può essere stancante doverlo toglierlo per poi rimetterlo poco tempo dopo) è un vero toccasana per le nostre ciglia. Le ciglia, senza mascara, sono più libere, non vengono stressate da prodotti aggressivi, e, di conseguenza, candono in minor quantità e sembrano più lunghe.

Vi lascio il link del mio profilo instagram ( imma.nx ), date un’occhiata e se vi va, seguitemi.

Pensi che non sta succedendo nulla?

Le isole Canarie stanno bruciando.

La California sta bruciando.

L’Oregon sta bruciando.

Washington sta bruciando.

La Colombia sta bruciando.

L’Alberta sta bruciando.

Il Montana sta bruciando.

La Nuova Scozia sta bruciando.

La Grecia sta bruciando.

Il Brasile sta bruciando.

Il Portogallo sta bruciando.

L’Algeria sta bruciando.

La Siberia sta Bruciando.

L’Amazzonia sta bruciando.

ExTexas è sott’acqua.

India, Pakistan e Nepal con enormi monsoni sono sott’acqua.

Sierra Leone e Nigeria con enormi inondazioni sono sott’acqua.

Italia, Francia, Spagna, Svizzera, Ungheria, Polonia, Romania, Bosnia, Croazia e Serbia sono attaccate da un’ondata di caldo impressionante.

California meridionale sotto ondata di caldo infernale.

Soltando ad Agosto, la città di San Francisco ha raggiunto il record di 106 gradi, ma raggiungerà i 115 gradi Fahrenheit.

Il vulcano Yellowstone registra 2.300 movimenti da Giugno.

Un terremoto di magnituto 5.3 ha colpito l’Idaho.

Un terremoto di magnitudo 6.1 con uno tsunami ha colpito il Giappone.

Un terremoto di magnitudo 8.2 ha colpito il Messico.

Un’altro terremoto di magnitudo 7.1 ha colpito il Messico.

Un terremoto di magnitudo 5.0 ha colpito il Cile.

In Russia c’è stata un’esplosione nucleare.

Gli uragani Harvey, Irma (il più grande mai registrato), Jose e Katia stanno spazzando l’oceano Atlantico.

Il livello di brillamento solare è del X10 C.M.E. , il più alto mai registrato.

Perché i media non ne parlano? E se lo fanno perché non danno a tutto questo la giusta considerazione, cioè quella di una catastrofe?

Instagram: https://instagram.com/imma.nx?igshid=1n8op17ioiodt

Aspetto Esteriore: un mio pensiero

Girando su vari social mi imbatto spesso in immagini con su scritto varie cose, tra cui”le ossa ai cani” o “la donna è più bella morbida”, frasi scritte da persone non scheletriche, ovviamente.

Trovandole spesso, mi sono chiesta il motivo per cui, alcune persone, devono sempre sparare cattiverie nei confronti di persone che hanno qualcosa di diverso da loro. Nel “qualcosa di diverso” possiamo trovare varie cose, tra cui, come in questo caso, delle fisicità diverso.

Cercando ti trovare una risposta alla mia domanda, ho pensato che queste persone sono insicure del loro corpo, per cui, per sentirsi meglio, scelgono di screditare gli altri quando potrebbero fare molte cose più utili per migliorarsi. Trovo che la loro insicurezza, se parliamo di insicurezza, sia scaturita dalle modelle che sfoggiano sempre dei fisici magri e non in sovrappeso, leggero o meno che sia. Un corpo magro, inoltre è più sano e più bello da vedere, in quanto manca di cellulite o altro, ma ciò non significa che chi non è magra debba sentirsi messa in secondo piano.

I commenti negativi vengono fatte a tutte, e sottolineo tutte, per un seno troppo piccolo, per un po’ di pancetta e molto, molto altro. Non c’è una soluzione per far smettere di fare commenti o apprezzamenti, perchè anche gli apprezzamenti fatti in modo sbagliato possono far male, sui nostri corpi.

Nei miei, pochi, 15 anni di vita ho capito che la soluzione migliore è fregarsene, dire “non mi interessa” a qualunque commento facciano. Fregarsene aiuta davvero, fate finta che non vi abbiano detto nulla, e vedrete che dopo un po’ inizierete a sentirvi meglio, che è la cosa più importante di tutte. Non permettete a nessuno di abbattervi, con dei commenti fatti in modo superficiale, per ciò che siete esteriormente perchè, anche se non vi può sembrare così, quello che conta è ciò che avete dentro.

Vi lascio il link del mio profilo instagram (imma.nx), date un’occhiata e se volete, seguitemi.

https://www.instagram.com/imma.nx/?hl=it

Stare bene con se stessi

Stare bene con se stessi significa amare la persona ch si è, esternamente e internamente.

Per stare bene con se stessi bisogna trovare un equilibrio interiore. Se troviamo l’equilibrio tra mente corpo e anima riusciamo a vivere un benessere interiore, se invece manca quest’equilibrio interiore possiamo vivere momenti difficili o di difficoltà.

Possiamo stare bene con noi stessi provando vari modi e qui ve ne elenco alcuni:

Cercare cosa ci rende infelici: dobbiamo rintracciare le cause della nostra infelicità, uscire dalla nostra confort zone e cambiare l’atteggiamento che abbiamo nei loro confronti.

Accettare gli errori: errare è umano, bisogna saper trarre il meglio dai nostri errori, che siano banali o meno. Inoltre dobbiamo imparare a perdonare i nostri errori evitando così di vivere nel senso di colpa.

Essere grati: la gratitudine è importante e ci renderà più felici. Possiamo essere grati per la salute (che è davvero importante), per le amicizie, buone o cattive che siano, per la famiglia o per le opportunità che abbiamo.

Stabilire degli obbiettivi: stabilire degli obbiettivi e raggiungerli ci renderà soddisfatti.

Trovare un posto in cui stiamo bene: dobbiamo trovare un posto in cui andare per alleviare lo stress, pensare, meditare o decidere. Andare in palestra può essere un’ottimo modo per alleviare lo stress, ascoltare musica rilassante, invece, può essere utile per riflettere o prendere decisioni.

Fare un passo alla volta: chi va piano va sano e va lontano. Non dobbiamo avere fretta, essere impazienti dei risultati o arrenderci se una cosa inizialmente non da risultati, bisogna lavorarci più duramente o mettere più impegno. Inoltre bisogna capire quali sono i nostri tempi e avere dei momenti di tranquillità per assimilare ciò che stiamo facendo.

Vi lascio il link del mio profilo instagram (imma.nx) passate a dare un’occhiata.

https://www.instagram.com/imma.nx/?hl=it

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito